lunedì 1 febbraio 2016

Cenci di carnevale

cenci di carnevale

Non esiste miglior modo di festeggiare il carnevale che con un bel vassoio stracolmo di cenci.
A me mettono subito allegria! E se ancora non gli avete fatti o mangiati, probabilmente non siete dei veri toscanacci! 

Ingredienti per 6 persone:
  • 300 g di farina
  • 50 g di zucchero
  • 2 uova
  • 30 g di burro
  • 1 bicchierino di rhum o brandy o vin santo
  • scorza d'arancia o di limone
  • 1 pizzico di sale
  • olio per friggere
  • zucchero a velo per decorare
Procedimento.

  • Impastate la farina con le uova, lo zucchero, il burro fuso, un bicchierino di liquore, un cucchiaino di scorza di arancia o limone, e un pizzico di sale.
  • Lavorate bene in modo da ottenere una sfoglia liscia, create una palla e fatela riposare al fresco per circa un'ora.
  • Tirate la sfoglia piuttosto fine (con il matterello o con la macchinetta) e tagliatela con una rotella dentellata, prima a strisce, poi a pezzi più o meno irregolari. 
  • Incidete con la rotella il centro di ogni pezzo,
  • Friggeteli quindi in abbondante olio caldissimo.
  • Man mano che sono pronti (non appena saranno dorati), poneteli su un foglio di carta assorbente e cospargeteli di zucchero a velo.

Il divertimento è servito!

Nessun commento:

Posta un commento