lunedì 9 gennaio 2017

Torta della nonna

torta della nonna ricetta di pasticceria di casa mia
 
 
torta della nonna ricetta di pasticceria di casa mia

Questa torta è stata esplicitamente richiesta da mio marito per il suo compleanno qualche giorno fa. Il mio primo pensiero è stato che si accontentasse veramente di poco, ma poi ripensandoci bene...cosa c'è di più buono di una classica torta della nonna fatta alla perfezione??? Ben poco direi!!! Con questa ricetta otterrete una torta perfetta, bella da vedere ma soprattutto buonissima! Noi l'abbiamo divorata! Gli ingredienti sono perfetti per una tortiera da 22 cm di diametro.
 
Ingredienti per una tortiera da 22 cm:
 
Per la crema pasticcera:
  • 500 ml di latte
  • 3 tuorli d'uovo
  • 120 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais
  • 1 bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • scorza di limone
Per la pasta frolla:
  • 350 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 130 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 2 tuorli
  • scorza di limone
  • 1 pizzico di sale
Per la guarnizione:
  • 70 g di pinoli
  • zucchero a velo
 
Preparazione.
  • Iniziate con la preparazione della crema pasticcera, sbattendo in una ciotola i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso
  • In un pentolino fate scaldare il latte con i semi di vaniglia (o la bustina di vanillina) e un po' di scorza grattugiata di limone; portate il latte ad ebollizione a fuoco lento e toglietelo dal fuoco
  • Al composto di uova aggiungete la farina setacciata, mescolate, e il latte caldo
  • Riversate il composto così ottenuto nel pentolino dove avete fatto scaldare il latte, e fate cuocere a fuoco lento fino a che la crema non si sarà rassodata. A questo punto ricopritela con della pellicola trasparente a contatto con la superficie e fate raffreddare
  • Nel frattempo preparate la pasta frolla, mettendo in un mixer la farina, un pizzico di sale, il burro a tocchetti freddo di frigo e mescolate fino ad ottenere un composto sabbioso
  • Disponete il composto a fontana su una spianatoia, aggiungete lo zucchero, l'uovo e i due tuorli, e la scorza di limone grattugiata
  • Impastate con le mani velocemente (aggiungendo un po' di farina se dovesse essere troppo appiccicoso), fino ad ottenere un panetto che metterete in frigo per circa mezz'ora coperto con della pellicola trasparente
  • Trascorso il tempo, riprendete la pasta frolla, stendetene 3/4 ricavando un disco e mettetelo in una tortiera imburrata e infarinata in modo fa formare la base e i lati della torta
  • Bucherellate la base con una forchetta e versate la crema pasticcera
  • Ricoprite la torta ricavando un altro disco di pasta da quella avanzata e completate con una manciata di pinoli sulla superficie
  • Cuocete in forno a 180° per circa 40 minuti
  • Una volta raffreddata spolverizzate con zucchero a velo


Nessun commento:

Posta un commento